ABOUT us

Paolo, classe 1962, nasce come crossista, poi "regolarista", come si usava chiamare ai tempi l'enduro, e si aggiudica diverse gare della categoria Cadetti-Juniores, compresa una prestigiosa 6 giorni Internazionale

Dopo la maggiore età, decide di dedicarsi ai rally, diventando pilota professionista per Peugeot.

La sua passione per i rally lo trasforma in un preparatore ed in un imprenditore del settore: le auto firmate Stylcar hanno accompagnato alla vittoria decine di piloti in tutte le categorie, senza impedire allo stesso Paolo di conquistare, da pilota “gentleman”, risultati prestigiosi e vittorie nei trofei monomarca. 

 

How I Can Help You

Barbara, classe 1970, respira aria di rally fin da bambina grazie ad una famiglia di appassionati e praticanti.

Dopo l’infanzia passata ad osservare i piloti e i navigatori di una prestigiosa scuderia bresciana, non sceglie il volante ma il sedile del navigatore, che ha il privilegio di poter coniugare l’adrenalina della velocità con la completezza professionale di chi “gestisce” dal punto di vista organizzativo e regolamentare una competizione complessa come un rally.

 

In vent’anni di gare ha raccolto decine di podi assoluti e di classe e ha contribuito a ridimensionare l’idea che i motori siano una cosa da maschi.

Barbara, classe 1970, respira aria di rally fin da bambina grazie ad una famiglia di appassionati e praticanti.

Dopo l’infanzia passata ad osservare i piloti e i navigatori di una prestigiosa scuderia bresciana, non sceglie il volante ma il sedile del navigatore, che ha il privilegio di poter coniugare l’adrenalina della velocità con la completezza professionale di chi “gestisce” dal punto di vista organizzativo e regolamentare una competizione complessa come un rally.

 

In vent’anni di gare ha raccolto decine di podi assoluti e di classe e ha contribuito a ridimensionare l’idea che i motori siano una cosa da maschi.

Nel 2006 dalla passione comune di Paolo Sottosanti e Barbara Franzoni per i rally nasce il progetto “R.Trophy”, un innovativo trofeo monomarca dedicato ai più giovani, che per tre anni raccoglie ampio consenso e forma quei giovani piloti che oggi si disputano la vittoria assoluta dei campionati nazionali.

 

Dopo alcuni anni di tranquillità e routine professionale, oggi Paolo e Barbara intraprendono un nuovo, e come al solito innovativo, progetto dedicato al mondo dei motori, ma questa volta in modalità “sostenibile”, scegliendo di investire la loro esperienza su un prodotto altamente tecnologico come Sur-Ron e contemporaneamente di valorizzare quella che loro ritengono una grande e poco sfruttata ricchezza: il posto in cui hanno scelto di vivere, l’Altopiano del Sole.

Oggi si occupano di vendita e noleggio di ciclomotori elettrici, customizzazione dei modelli race e vendita di accessori e ricambi sia per il mondo Sur-Ron che per le E-bike